Inizia la campagna “Promozione della Salute” della Regione Calabria

I video game e internet continuano a essere al centro degli allarmi di psicologi ed educatori. La regione Calabria ben ha fatto a far notare che la critica maggiore, comunque,è quella di un uso distorto o esagerato di questi strumenti,soprattutto nella disinteressata assenza degli adulti:padri, nonni. I genitori non si divertono più a trascorrere un pò di tempo con i … Continua a leggere